Utente 113XXX
salve
sono una ragazza di 24 anni... certe volte mi capita di avere una strana fitta vicina all'ascella sinistra.. accompagnata con un leggero dolore e un senso di soffocamento (come se avessi qualkosa nell'esofago che non mi permette di degludire)certe volte.... la cosa strana è ke durante questa fitta riesco a percepire una strana sensazione... come se fossi in grado di sentire come scorre il sangue nella vena e ke a un certo punto il sangue non defluisca bene come se fosse otturata....questa fitta mi capita piu spesso mentre mangio.. ma non tutti i giorni... certe volte non mi viene per mesi.
due anni fa ho avuto un calo di pressione eccessivo per un periodo di stress e affaticamento con puntuale tachicardia.. mi ricordo ke sentivo il cuore ke mi uscisse dal petto e ho fatto una visita dal cardiologo... ma dagli esami non è risultato niente di anormale.... mi chiedevo.. se questa fitta sia legata a un proprlema cardio vascolare o ad un altro prolema...lo so ke non bastano queste semplici sensazioni ke ho descritto... ma volevo sapere se ci sono delle analisi in particolare ke potrei fare....
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, la sintomatologia atipica da lei riferita, l'assenza di particolari fattori di rischio, la sua giovane età, difficilmente fanno ritenere il suo disturbo di origine cardiaca. Utile a mio avviso dapprima una visita dal curante che forse meglio saprà indirizzarla verso un eventuale approfondimento specialistico.
Saluti