Utente 108XXX
Buongiorno Dottore,mi scusi,vorrei gentilmente chiederLe un consiglio:soffro di callosità alla pianta dei piedi,recentemente si sono ispessite e sono diventate dolorose e pur facendomi frequenti pediluvi ed utilizzando creme emollienti,non ho benefici duraturi.Quando cammino è davvero faticoso,qualsiasi tipo di calzatura indossi.Servirmi della pietra pomice,mi giovava un minimo per alcune ore,solo che,ora,devo farlo in modo molto pesante e per molto tempo per tentare di ridurre le callosità.Mi potrebbe consigliare cortesemente un altro rimedio meno brutale e più efficace?Mi scusi,per me è diventato davvero un problema.La ringrazio per la Sua disponibilità,La saluto cordialmente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Caro paziente,
il problema delle "callosità" affligge tanta gente. Le cause, eliminato ogni sospetto patologico, che prego di valutare con il suo dermatologo di fiducia, sono generalmente dovute alla deambulazione, e sono problematiche dii tipo ortopedico e/o fisiatrico, o alle calzature.
Da un punto di vista pratico, come le può consigliare molto bene anche il suo specialista di fiducia, può fare delle occlusive alla notte ed utilizzare anche lòa pietra pomice al mettino, ma con prodotti che, le chiedo scusa se mi ripeto, le prescriverà il suo detrmatologo.
Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio.