Utente 192XXX
Gentili medici:
Sono un uomo di 45 anni e da molti anni soffro di un acufene all’orecchio SX , poi improvvisamente nell’ agosto del 2005 , forse a causa dello stress, mi sono svegliato con forte mal di testa e dolore lombare, a cui dopo alcuni giorni si sono aggiunti nausea, diarrea, dolori agli arti inferiori, parestesie, insonnia ed altri sintomi ancora.
Ho fatto indagini mediche ed analisi del sangue, tutti i valori sono normali ad eccezione del colesterolo alto. Pensai ad una possibile infezione, negativo anticorpi per Epatite A, B , C e HIV, mentre risultarono infezioni pregresse per CMV e EBV.
A distanza di più di un anno conservo ancora insonnia e dolori migranti agli arti inferiori soprattutto se sono seduto, e ovviamente l’acufene.
Un reumatologo, dall’anamnesi completa, parlò di possibile Fibromialgia, ma non ha riscontrato i “tender point”.
Ho raccolto informazioni ed ho osservato i sintomi e credo che qualcosa sia accaduto al mio sistema immunitario forse a causa dello “stress” di quel periodo.
Non seguo una terapia è non desidero prendere farmaci con leggerezza. Vi chiedo se ci sono analisi che posso eseguire per capire e per approntare un eventuale percorso terapeutico. Grazie.
[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Caro amico su questo tema abbiamo ampiamente dibattuto. La principale azione da intraprendere è l'eliminazione intracellulare dei frammenti virali e
contestualmente ripristinare la respirazione cellulare, normalizzando il ciclo di Krebs. A tal uopo suggerirei il seguente trattamento omeopatico:
* 2LFSX LABOLIFE - Sciolga in bocca il contenuto di 1 capsula al dì, lontano dai pasti ed in oridine progressivo.
* COENZYME COMPOSITUM HEEL - 1 fiala sublinguale a giorni alterni, lontano dai pasti.
* URARTHONE LEHNING - 1 cucchiaio di sciroppo in 1 bicchiere d'acqua, al risveglio e prima di coricarsi.
Proceda per 1 mese e mi aggiorni. A presto.

Dr. G. Cavallino - www.smige.net
[#2] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Chiedo scusa... il primo prodotto si chiama: 2LXFS.
[#3] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2006
Grazie Dott. Cavallino per la pronta risposta, cercherò di seguire i suoi consigli e la terrò informata.

un saluto
[#4] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Bene... sono a Sua disposizione. A presto.