Utente 114XXX
Buonasera,
ho 25 anni, e da circa 4 mesi provo fastidio e dolore, non consecutivo, al testicolo destro.
Oggi in particolar modo lo sento leggermente ingrossato, e provo fastidio alla parte bassa dell'addome verso destra, e alla gamba destra, come una sorta di indolenzimento.
Circa due mesi fa ho fatto una visita dall'urologo, che alla palpazione non ha rilevato alcuna anomalia, ma mi ha prescritto un eco color doppler che mi hanno fissato a giugno.
Il testicolo però lo sento ingrossato solo da poco, alla palpazione mi pare che sia passato dalla forma di una mandorla ad una forma più a pera, quindi più ingrossato da una parte (non in riferimento alle dimensioni dei due frutti..ma solo alla forma)
Nell'attesa dell'esame mi stò preoccupando ogni giorno di più.
Anni fa mi era stato diagnosticato un varicocele di secondo/terzo grado, ma non ricordo più a quale testicolo, ricordo di aver fatto lo spermiogramma ma era a posto.
In generale sento sempre dei fastidi alla parte bassa dell'addome, subito a ridosso del pene, che non riesco a spiegare.
La dottoressa è sempre di corsa e frettolosa, e non mi lascia nemmeno parlare, e io resto con i miei sintomi e i miei dubbi!!
Ringrazio anticipatamente per gli eventuali pareri.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
per via telematica non è possibile sciogliere i suoi dubbi. Se proprio proprio vada al pronto soccorso dell' ospedale della sua città.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un "indolenzimento" testicolare non rientra tra le cause di urgenza andrologica.
Una visita medica, magari al Pronto soccorso, non è mai inutile ma anche una valutazione da parte della sua dottoressa potrebbe consentirle di sapere se si tratta di problematica "gestibile" con una terapia medica o bisognosa di approfondimenti specialistici
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Grazie a voi per avermi risposto,
oggi sono andato dalla dottoressa, la quale un po' allarmata mi ha prescritto antinfiammatorio (aulin 1 al di per 4 giorni) e antibiotico (ciproxin 500 mg 1 al giorno) fino a giovedi, e giovedi vuole rivedermi per valutare se è il caso di fare un e-c-doppler d'urgenza.
Inutile dire che la mia ansia è alle stelle perchè non mi ha fornito nessuna possibile diagnosi...
Sono terrorizzato dai tumori...è possibile che sia un tumore? O se no cos'altro può essere?
Sono sempre stanco, e anche se ammetto di fare un lavoro stressante sono stanco anche dopo aver dormito una notte intera.
Grazie per l'interessamento, a presto.