Utente 112XXX
Gentile Dott.Tidu,Le sarei grata se potesse consigliarmi gentilmente un farmaco o un integratore per una leggera tachicardia:da una radiografia toracica è emerso il muscolo cardiaco ingrossato,così ho fatto un elettrocardiogramma,e visto il risultato,il medico curante mi ha detto di non preoccuparmi.Ci sono giorni in cui avverto un pò di affanno,salendo le scale o camminando a passo svelto e sento come un peso fra il lato sinistro ed il centro del petto.Cortesemente,potrebbe darmi un'indicazione?
Ringraziamenti e cordiali saluti.Licia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
In un consulto informatico, senza poter eseguire una visita o se necessario degli esami approfonditi, non è possibile dare delle prescrizioni farmacologiche.
La radiografia toracica non è l'esame migliore per determinare un eventuale "ingrossamento " cardiaco che , se sospettato, richiede l'esecuzione di un ecocardiogramma.
Per quanto riguarda la tachicardia occorre dapprima valutare se essa sia patologica e se fosse presente una causa rimuovibile. Quindi solo dopo aver eseguito una visita, che mi sembra abbia già eseguito, si puo' valutare la necessità di un trattamento farmacologico.
Mi faccia sapere eventuali sviluppi e, rimanendo a disposizione per eventuali ulteriori consulti, le porgo i miei migliori saluti.
[#2] dopo  
Utente 112XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dott.Tidu,La ringrazio per la Sua cortese risposta e per il Suo mirato ed opportuno consiglio,riguardo all'ecocardiogramma e mi scusi se ho posto il quesito in modo improprio.Sono lieta di averLa conosciuta,se pur virtualmente e di aver costatato che ho ben riposto la mia fiducia.Cordiali saluti.Licia Voltri
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile signora:
La ringrazio per i complimenti che ha voluto dedicarmi e i creda non esistono quesiti impropri, se determinano dubbi in soggetti che hanno a cuore la prorpia salute.
Grazie davvero.
A disposizione per ulteriori consulti