Utente 112XXX
Gent.mi dottori,
vorrei cortesemente chiedere un Vs parere sullo spermiogramma con test di capacitazione recentemente svolto.

ASTINENZA: 5
COAGULO: Sì
FLUIDIFICAZIONE COMPLETA: Sì DOPO 60 MIN
COLORE: grigio opalescente
CONSISTENZA: NORMALE
VOLUME: ML 2.6
PH: 7.4
N. SPERMATOZOI: 75.00 MILIONI/ML
N. TOTALE SPERMATOZOI NELL'EIACULATO: 195.00 MILIONI

MOTILITA':
MOVIMENTI PROGESSIVI RAPIDI 10 (60 MIN) 10 (120 MIN)
MOVIMENTI PROGRESSIVI LENTI 40 40
MOVIMENTI NON PROGRESSIVI 10 10
IMMOBILI 40 40

AGGLUTINAZIONI SPONTANEE: NO
MORFOLOGIA: FORME NORMALI 17
FORME ANORMALI 83
ANOMALIE DELLA TESTA 52
ANOMALIE DEL TRATTO INTERMEDIO 5
ANOMALIE DELLA CODA 3
MALFORMAZIONI COMPLESSE 23

CELLULE SPERMATOGENICHE:
ERITROCITI: ASSENTI
CRISTALLI: ASSENTI
FLORA BATTERICA: ASSENTE
CELLULE EPITELIALI: ASSENTI

IgG mar test: negativo
Test vitalità: 75%

test di capacitazione:
volume campione utilizzato per il test: 2.4
spermatozoi recuperati dopo capacitazione: 33.000.000 milioni ML
motilità progessiva: 65%
risultato positivo 21.450.000 spermatozoi mormomobili
valori di riferimento: positivo >1.500.00 - negativo < 1.500.000

Grazie per la Vs attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività +36
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,uno spermiogramma definisce unicamente una possibilita' statistica del potere fecondante di un uomo,che va correlato con le condizioni ginecologiche della partner,con il tempo da cui si cerca un figlio e,soprattutto,con la diagnosi andrologica,considerando,tralaltro,che 38 anni non e' un'eta' giovanile per cercare un figlio.Comunque,nel complesso,il Suo spermiogramma evidenza delle alterazioni qualitative relative alla motilita' degli spermatozoi,i quali,pero',vengono attivati dal muco cervicale della partner.Cordialita'.