Utente 194XXX
Recentemente mi sono recata da un dermatologo dell'Idi dopo essere stata visitata dal mio medico di base per fargli notare due macchie cutanee presenti sulla gamba sinistra. Avendole osservate le ha definite sostanzialmente delle macchie: in realtà una di esse è marrone comparsa dopo aver abusato della tintura di iodio, l'altra è rosacea dovuta ad una brutta botta presa da bambina. Il mio problema non è a livello madico ma estetico dopo 10 anni vorrei eliminarle premettendo che ho già usato ed abusato di varie creme vi chiedo è possibile cancellarle definitivamente?
[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2003

Gentile ragazza,
purtroppo "cancellare definitivamente " le macchie cutanee è possibile solo in alcuni casi, mentre per altri, come quelle di tipo cicatriziale, è possibile solo attenuarle.
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it
[#2] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
in assenza di una diagnosi circa la natura delle macchie è impossibile consigliarle un trattamento per esse. le macchie potrebbero essere di natura vascolare, da pigmento esogeno, da ipercromie postinfiammatorie, da vascolarizzazione cicatriziale, semplici lentiggini solari, o altro. talmente tanti e diversi sono i trattamenti per le macchie che non so proprio consigliarle quello più indicato per il suo caso.
dovrebbe cercare delle risposte circa la natura delle sue macchie.
saluti
[#3] dopo  
Dr. Leda Moro
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Vorrei consigliarLe, come primo ed incruento approccio diagnostico, un banale esame con luce di wood delle sue macchie; con questa indagine sara' piu' semplice scegliere la strategia terapeutica ( per esempio luce pulsata o schiarenti chimici ambulatoriali,come acido cogico o tricloroacetico). A presto
Leda Moro www.brazilsystem.com
[#4] dopo  
Dr. Alessandro Valieri
44% attività
8% attualità
16% socialità
CODIGORO (FE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Cara paziente,
Le consiglio un approfondimento diagnostico sulla natura della discromia prima di proceder a terapie inadeguate. La laserterapia riduce notevolmente le macchie cutanee, ma vale l'adagio: diagnosi giusta terapia giusta.
[#5] dopo  
Dr. Pasquale Ranieri
24% attività
8% attualità
12% socialità
TERLIZZI (BA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile paziente.
Concordo pienamente con i colleghi, ribadendo che senza diagnosi precisa è alquanto difficile consigliare terapie corrette. In ogni caso le pigmentazioni melaniniche trovano soluzione quasi completa con la tecnica IPL (luce pulsata ) opportunamente utilizzata. Le lesioni di natura vascolare possono essere trattate con il Laser vascolare (Nd yag 1064)con risultati spettacolari. Credo che nel suo caso le creme abbiano poca efficacia. Cordiali saluti ed auguri.