Utente 114XXX
Salve,
sono la figlia di una signora di 55 anni che da circa 3 anni soffre di diverticoli. Le volevo porre questo consulto.
Mia madre un mese e mezzo fa tramite uno specialista ha deciso di operarsi per togliere il tratto di intestino dove vi erano dei diverticoli.
L'intervento è andato tutto bene, anche la settimana scorsa quando è andata a fare la visita di controllo i dottori gli hanno detto che sta bene.
Ora il problema è un altro: non riesce a defacare e questo gli provoca grandi dolori anche perchè non può sforzarzi per la ferita. I dottori gli hanno detto di prendere l'olio e di annullare tutto ciò che contiene fibra e semini (frutta, verdura ecc..).
Non volendo prendere l'olio perchè il suo gusto e alquanto sgradevole, volevo chiederle se c'è qualcosa che possa sostituirlo e andare in bagno tranquillamente senza problemi. E poi se potessi gentilmente sapere nello specifico quali sono gli alimenti che può mangiare e quelli da eliminare.
In attesa di una sua risposta, la ringrazio anticipatamente.
Mia madre ha 55 anni, pesa 52 kg, ed è alta 1,45 mt.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
L' approccio alla stipsi deve essere personalizzato, sia per quanto riguarda la dieta, sia per quanto riguarda le eventuali terapie farmacologiche, non esistedo regole assolute.Non è detto che l' intervento di resezone colica sia legato alla attuale stipsi.Auguri!
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la sua risposta.
Purtroppo questo è un problema che mia madre non riesce a superare e si preoccupa per un ipotetico blocco intestinale...ma è ostinata nel volersi bere l'olio prescritto dal medico.