Utente 114XXX
Salve dottore.
Sono un ragazzo di 18 anni e venerdì scorso sono stato ricoverato per appendicite acuta flemmonosa.
L'intervento è andato a buon fine e sono stato rilasciato dall'ospedale domenica pomeriggio.
Preso dalla curiosità,ho navigato su internet per sapere come è stato svolto l'intervento.
Ho letto che prima di operare, si gonfia la pancia con un gas ( CO2 ), ma non ho capito bene per quale strano motivo.
In effetti ho l'addome leggermente gonfio, e avrei voluto sapere, se è possibile, entro quanto questo gas sarebbe uscito dal corpo e , per curiosità, attraverso dove se è nella pancia e non nell'intestino ?
Grazie per l'ascolto.Aspetto una risposta.

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il gas serve a distendere la cavità addominale e creare uno spazio sufficiente ad eseguire l' intervento. Viene riassorbito dai tessuti circostanti nel giro di qualche giorno senza problemi. Auguri!