Utente 426XXX
Gentili dottori,
ultimamente mi capita spesso di avere sensazione di febbre. Mi provo la temperatura che risulta essere attorno ai 36,5 - 36,7 max. Ora io so che non è febbre e che non ci si avvicina nemmeno lontanamente, però di base io parto da una temperatura corporea bassa, attorno ai 35,8 - 36, e questo rialzo, seppur minimo lo sento e mi crea fastidio.
A cosa può essere dovuto? Io avevo pensato a una questione di tipo ormonale, in quanto lo riscontravo nella fase luteale, ma ora si presenta anche durante il ciclo. Per il resto mi sento bene e non mi pare di avere problemi o malanni. Può essere stanchezza, caldo, cambio di temperatura...?

Grazie in ogni caso, so che è un problema "piccolo" in confronto a molti altri che si leggono qua, ma essendo io un soggetto particolarmente ansioso sento quei pochi decimi di grado in più come se fossero macigni...
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La temperatura corporea e' soggetta a minime oscillazioni in dipendenza di numerosi fattori fisici e anche situazionali. I valori che lei ha riscontrato rientrano nei limiti di queste oscillazioni. In mancanza di sintomatologia di diverso tipo e natura non c'e' dunque da preoccuparsi.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2007
Grazie mille.
Ora sembra costante attorno ai 36,7, ma non mi sento nient'altro.
Se vedo che mi crea ancora problemi e disagi proverò a parlarne con il mio medico.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Molto bene. Questo valore e' perfettamente nella media!
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 426XXX

Iscritto dal 2007
Stasera ha raggiunto i famosi/famigerati 37°. Domani vado dal dottore. Sto vivendo un periodo particolarmente stressante (caldo + trasloco + preoccupazioni per il babbo + gatto malato + esami universitari) e non vorrei che il mio sistema immunitario sia entrato permanentemente in sciopero. Però devo dire che a parte un fastidioso nodo in gola non mi sento nient'altro, stanchezza e sensazione di calore a parte.

Grazie mille in ogni caso per il suo parere.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Fa bene ad andare dal suo Medico, ma tenga presente che la temperatura che ha misurato a fine giornata non e' fuori dal normale range.
Cordiali saluti