Utente 115XXX
Buongiorno,
oggi ho ritirato l'esito dell'esame, ma mi sembra ci siano problemi.
Io e la mia futura moglie vorremmo avere un bambino, quante possibilitià abbiamo? Ci sono problemi?
Fluidificazione completa dopo 20 min.
colore: bianco avorio
volume 2.1 ml
ph 7.9
numero spermatozoi 15 milioni/ml
Motilità
dopo 1 ora :mobili 25% - immobili 75%- motilità progressiva rettilinea 15%-motilità in situ 0%
dopo 2 ore: mobili 30% - immobili 70% - immotilità progressiva 15% - immotilità progressiva non rettilinea 14% - motilità in situ 1%

Spermiocitogramma

34% spermatozoi normali 66% spermatozoi amorfi
anomalie testa:
forma allungata 27%
forma irregolare 18%
acrosoma anormale 4%
acrosoma assente 1%
acefalo 1%

Anomalie del pezzo intermedio 10%
appendici citoplasmatiche 6%
angolazioni 4%
Anomalie della coda 5%
corta 1%
arrotolata 4%
Elementi linea germinativa rari
leucociti acluni
eritrociti rari
Conclusioni:
lieve astenoteratospermia in paziente con oligospermia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Con questo spermiogramma le possibilità sono poche.
Consulti un androlgo per inquadrare meglio il problema.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'esame seminale evidenzia alcuni problemi di numero e motilità degli spermatozoi.
tali dati dovrebbero essere confermati o smentiti da uno o più esami da effettuare, in genere, a distanza di almeno un mese dal precedente.
Utile assolutamente una consulenza andrologica
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

ripeta la valutazione del liquiod seminale in un centro dedicato ed aggiornato che segue le indicazioni date dall?OMS.

Poi, oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche l’articolo pubblicato dalla collega Chelo sul nostro sito e visibile all’indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=52214.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo
confermo quanto suggerito dal collega Beretta su una ripetizione dell'esame in un centro dedicato e aggiungo che non è possibile fare diagnosi su un esame del liquido seminale. Solo un visita specialistica eventualmente seguita da indagini mirate riuscirà ad essere incisiva al raggiungimento del suo scopo.
Cordialmente