Utente 115XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni e dallo scorso dicembre mi sono state diagnosticate le verruche piane sul viso (esattamente sulla zona laterale).Sono intervenuta per tre volte con l'elettrocoagulazione ma non facevo che peggiorare, poi ho iniziato la cura con Airol lozione (da applicare ogni sera) abbinato a degli integratori (Macrocea),nonchè la fotoprotezione totale. A causa dell'eccessiva irritazione che mi provocava Airol, ho interrotto la cura (iniziata già da un mese) per 5/6 giorni e le verruche si sono infiammate,irritate e notevolmente aumentate. Cosicchè ho ripreso subito ad utilizzare Airol. Ascoltato l'ennesimo parere medico, lo scorso venerdì ho smesso di utilizzare Airol per eliminare l'irritazione, cercando di lenire la pelle solo con una crema idratante. Da lunedì la pelle è liscia e levigata, non ho più verruche,tranne una vicino al labbro e altre due sul collo di colore bianco-marroncino. Com'è possibile che sia sparito tutto così improvvisamente? è possibile che il virus sia latente e che presto le verruche ricompaiano di nuovo oppure che quelle che restano infettino ancora il viso? non vorrei illudermi perchè sono mesi che cerco di debellarle!! inoltre, dal momento che si avvicina l'estate ed io vivo al mare, come mi devo comportare con il sole? Vi ringraio in anticipo per le risposte.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Cara paziente,
la terapia ha provocato una iritazione che ha portato alla scomparsa delle verruche. Meglio effettuare il trattamento anche su quelle che lei definisce residue.
Poi, se dovessereo ricomparire, potràripetewre il trattamento.
Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
proprio così:

molto spesso le verruche piane risposndono in maniera molto sensibile a sitmoli specifici e possono scomparire del tutto : ovviamente questo non significa che tutte le terapie vanno bene: sovente un paziente può avere giovamento con una di queste o meno: pertanto la diangosi di precisione e la cura nella selezione della miglior terapia è necessaria e va sempre reperita dal dermatologo.

faccia però nmolta attenzione al sole poichè queste possono ricomparire con la stessa facilità specie se permangono dei presiupposti favorenti la loro reinsorgenza (una piccola immunodepressione et cetera)

cari saluti
[#3] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Vi ringrazio per le gentilissime risposte. Quindi devo continuare il trattamento su quelle che restano? e dovrò evitare completamente di espormi al sole per tutta la stagione? (ho una pelle sensibile con nei e lentiggini sul viso, inoltre sono intollerante al nickel) Saluti.
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Questo deve dirlo il suo dermatologo, non noi dalla sede telematica, ed in virtù della libera scelta delle terapie per ogni medico.

cari saluti
[#5] dopo  
Utente 115XXX

Iscritto dal 2009
Un'ultima domanda..è normale avere un senso di prurito nella zona in cui prima c'erano le verruche?è possibile che sia una sensazione "psicologica"?grazie ancora.