Utente 105XXX
salve gentili dottori,
fin da piccolo ho notato delle piccole palline verdi che mi si formavano fra le dita dei piedi e anche che sotto le unghie stesse si formava come dello ''sporco'' di colore verde scuro. Circa tre anni fa sono andato dal dermatologo perchè mi erano comparse sul dorso di entrambe le mani due chiazze ben delimitate e piene di bollicine adiacenti, che davano molto prurito. Il dermatologo ricordo che quando vide le chiazze mi guardò anche le unghie delle mani e dei piedi, e poi mi prescrisse Lomexin crema da mettere ogni sera sulle dita dei piedi, però non mi disse esattamente cosa avevo (e io lì per lì non ci ho pensato e non gliel'ho chiesto). La crema l'ho applicata regolarmente per un anno, poi ho smesso. Dato che il dermatologo non mi disse cosa avevo, volevo chiedervi:

-è possibile che quelle palline verdi siano dei funghi e che essi abbiano provocato le chiazze sulle mani?
-ho notato che da qualche mese le palline verdi sono presenti anche sul pene e sui testicoli..è possibile che il fungo abbia attecchito anche lì?il dermatologo può prescrivermi una cura più efficace?
-alcuni funghi posso provocare problemi all'apparato genitale(ad esempio di erezione)?

vi faccio questa domanda perchè a causa di alcuni problemi familiari potrò avere una visita dermatologica solo fra circa un mese, e vorrei stare tranquillo.
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
non so imiei colleghi, ma io, per quanto scavi nelle mie conoscenze e nei quadri clinici che ho visto, non riesco a pensare a niente riguardo a quel che ci descrive.
La cvosa migliore sarebbe una visita dermatologica, se non si fida più di quello precedente, magari da un altro dermatologo.
Poi ci faccia sapere che io sono molto incriosito dalla cosa.
Cari saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
ho letto che la crema Lomexin serve per i funghi, soprattutto nei piedi, quindi mi sembra plausibile pensare che li avevo (ho anche la parte inferiore delle unghie sempre verdastra, quindi mi sembra proprio di avere dei funghi). Per quanto riguarda le chiazze pruriginose forse si tratta di psoriasi dato che ne sono affetto ereditariamente, però mi sembra strano che mi siano venute solo un paio di volte in tutta la mia vita e siano scomparse in pochi giorni (con l'aiuto di piccole dosi di cortisone). comunque andrò ancora dal dermatologo e vedrò di sottoporgli il problema. comunque questi funghi sono visibili solo se si guarda bene e non mi danno alcun tipo di fastidio, quindi posso tranquillamente rimandare (li ho tenuti per 3 anni quindi...). posso farle un'ultima domanda?
la psoriasi di tipo secco, con forfora secca, può portare alla caduta dei capelli?