Utente 115XXX
Salve, le unghie di mio figlio, che ha 15 anni, gli creano molti problemi, infatti succede che va dal podologo, lui gli taglia l'unghia incarnita, ma questa puntualmente ricresce incarnita creando anche infezione. E non è una sola unghia, ma a turno tutte le unghie del piede sinistro, fatta eccezione per il mignolo, gli sono cresciute incarnite. Il suo podologo gli ha detto che la sua è un'onicocriptosi costituzionale che terminerà quando finirà di crescere, quindi verso i 20 anni. E' possibile? Se sì, per evitare che lui continui a soffrire fino a questa età, non c'è qualche rimedio conveniente?
Grazie, cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

faccia valutare al dermatologo quello che riferisce, poichè solo questo specialsita è in grado di porre una diagnosi corretta su questo caso e di impostare una terapia adatta.

cari saluti