Utente 115XXX
Buongiorno.
Ho 41 anni sono sposato ed ho due figlie. Soffro da sempre di eiaculazione precoce e non ho mai trovato soluzione al mio problema nemmeno rivolgendomi ad una conosciuta androloga che mi ha prescritto una cura di due mesi a base di anafranil e cialis.
Da poco ho scoperto di essere celiaco e da circa un mese ho iniziato la dieta senza glutine. Chiedo se può esistere una relazione tra le due cose e se del caso quale consiglio potete darmi.
Grazie anticipate e saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
non ritengo vi sia alcuna associazione tra celiachia ed eiaculazione precoce.
Visto che il suo problema è presente "da sempre", suggerirei di considerare almeno una seconda opinione presso altro specialista andrologo.