Utente 114XXX
Gent.mo Prof.
ho notato che quando vado da corpo in maniera "stitica", dopo lo sforzo ho la fuoriuscita di liquido seminale. Da cosa può dipendere?. è normale?. Ho subito a ottobre 2008 un intervento di varicocele di 3° sx con legatuta. E da qualche giorno, dopo aver fatto la settimana scorsa 50 min.di corsa, che avverto un in alcuni momenti della giornata fastidio al lato sx. Può essere una recidiva?. Attendo con ansia notizie alle mie domande.
Un saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
distinguerei i due aspetti di cui ci parla.
-Fuoriuscita di liquido seminale: può dessere la spia di una congestione prostatovescicolare (da ridotta frequenza eiaculatoria? da altro?);
-"fastidio al lato sinistro": detto così potrebbe essere molte cose, quali problema muscolotendineo, punta d'ernia inguinale, nevralgia funicolo,.. teoricamente anche recidiva varicocele...
Per entrambe le situazioni suggerisco una valutazione andrologica.
Ci faccia poi sapere.
[#2] dopo  
Utente 114XXX

Iscritto dal 2009
Gent.mo dottore, La ringrazio per le celeri risposte.
Vorrei essere più preciso.
- per quanto concerne la fuoriuscita di liquido seminale, intendo che durante lo "sforzo di defecazione", e principalmente quando la "cacca è dura" noto che dal pene mi fuoriesce qualche goccia di liquido seminale biancastro, leggermente gelatinoso. Escluderei una ridotta attività sessuale, considerando che sono alla ricerca di un bimbo ormai da 2 anni e mezzo, e che ho mediamente 3-4 rapporti a settimana.

- per quanto riguarda l'altro problema, ho dimenticato a dirle che oltre al varicocele, sono stato operato ad una punta d'ernia inguinale. La mia paura è una recidiva di varicocele. Sono stato a controllo dal mio andrologo/urologo, il quale mi ha visitato e ha detto che è tutto ok. Ma si può dare l'OK dopo 6 mesi dall'intervento di varicocele senza aver mai fatto(post intervento) un ecocolordoppler? ma solo tastando lo scroto e i tisticoli?