Utente 940XXX
Buongiorno gentili dottori,vi scrivo perchè dovrò fare prossimamente un rma sotto stimolo farmacologico e vorrei sapere se la puntura che dovrò fare sul pene possa portare qualche danno al pene stesso,l'ago va a perforare il pene e vorrei sapere se questo può essere pericoloso per i tessuti ecc.,inoltre dopo averla fatta bisogna riposare qualche giorno?o ci si può subito masturbare o fare altro?grazie a voie buon pomeriggio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

l'iniezione intracavernosa di un farmaco vasoattivo non è un intervento chirurgico.

Certi problemi di deficit dell'erezione vengono trattati in questo modo ed i pazienti dopo l'iniezione, appena avuta l'erezione, possono avere un rapporto sessuale di tipo penetrativo.

Se desidera poi avere comunque informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com