Utente 116XXX
vorrei chiedere cosa significa "kinking della carotide interna dx e sx con accelerazione del flusso" e "anterogrado il flusso oftalmico" in paziente donna 60 anni no diabete no ipertensione , colesterolo al limite della norma . soffro invece di cefalea a grappolo , quindi vorrei sapere oltre ai significati , ed eventuali terapie , se esiste relazione con la cefalea . Tanti ringraziamenti Maria .

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Massimiliano Zaramella
24% attività
8% attualità
12% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
con il termine kinkinkg si intende un decorso angolato non rettilineo del vaso, tale angolazione determina un accelerazione del flusso saguigno a valle.
generalmente non vi è relazione tra patologia carotidea e cefalea.
se non vi è una sintomatologia specifica il kinking carotideo non viene corretto.
da valutare eventualmente una terapia antiaggregante piastrinica.

cordiali saluti

massimiliano zaramella
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio di cuore il Dott. Zaramella della competente risposta . Non vorrei essere invadente nel ripetere che non mi è chiara la dicitura "flusso oftalmico anterogrado" . Cordiali saluti Maria
[#3] dopo  
Dr. Massimiliano Zaramella
24% attività
8% attualità
12% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
l'arteria oftalmica è un ramo collaterale dell'arteria carotide interna, la direzione del flusso in questa arteria può essere invertito in stenosi serrate od occlusioni della carotide interna. nel suo caso il flusso è normodiretto.
cordiali saluti massimiliano zaramella
[#4] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Ulteriori ringraziamenti e distinti saluti . Maria