Utente 116XXX
Salve,
tre giorni fa sono stato operato di ernia inguino-scrotale sinistra. A parte il dolore all'inguine ho notato di avere l'emiscroto sn ingrossato, perchè gonfio ed arrossato rispetto a quello di destra. Se mi metto in posizione eretta ho l'addome gonfio e teso. Mi chiedo se tutto ciò è normale. Sono stato dimesso con terapia antibiotica, antinfiammatoria e con anticoagulanti sottocute da fare per sette giorni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Tre giorni sono davvero pochi per poter esprimere qualsiasi giudizio, qualunque sia la tecnica chirurgica impiegata. Adesso deve soltanto pensare a riposarsi e lasciare che l'organismo si riprenda. I sintomi di cui lei ci scrive sono comuni nei primi giorni, per cui stia tranquillo.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Grazie della risposta. Farò come mi ha suggerito e valuterò nei prossimi giorni il decorso della sintomatologia nella speranza che vada a migliorare.
cordialità
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Senza meno. Cerchi pero' di stare il piu' possibile a riposo: le tecniche chirurgiche moderne fanno miracoli e permettono quasi di uscire dalla Sala Operatoria con le proprie gambe. Ma lei cerchi di non esagerare, perche' la natura ha comunque bisogno dei suoi tempi!
Cordiali saluti