Utente 116XXX
Buongiorno
indico di seguito i risultati dell'esame Holter che ho sostenuto recentemente:

Battiti totali 97364
battiti sconosciuti 19
Frequenza
min 52 BPM
max 157 bpm
med 70 bpm
salve bradicardia 26
piu lunga 6 freq min 37
pause 0
Eventi sopreventricolari
battiti totali 15944
% 16,38
coppie 1055
salve Tachi SV 6
piu lunga 3
freq max 144
SVE/minuto max 38
SVE/ora max 1504
SVE/ora medio 693,2
SVE/1000 163,8
Note: aritmia sinusale. extrasistolia atriale ad elevata incidenza, frequentemente a conduzione ventricolare aberrante, talvolta bloccata, con 6 triplette

Per completare il mio quadro:
- nell'ultimo anno ho avuto diversi problemi affettivi (morte di mia madre e separazione matrimoniale)
- pratico sport (tennis) regolarmente da 5 anni
- non fumo
- bevo 1 caffè al giorno
- pressione regolare 120/70
- esame del sangue regolari
Fin dall'età di 15 anni ho percepito tachicardie passeggere soprattutto in momenti da riposo. Solo adesso mi sono deciso di approfondire questo disagio perchè questi eventi sono aumentati.
Sono a chiederVi un parere in merito ad altri esami che posso fare per approfondire queste disfunzioni.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, considerato lo stato emotivo particolarmente delicato nell'ultimo anno e la sua storia pregressa di tachicardie, l'esame Holter riportato non è particolarmente significativo, ma comunque meritevole di un approfondimento diagnostico quale test da sforzo, ecocardiogramma e prelievo venoso per valutazione della funzionalità tiroidea.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la tempestiva risposta. Mi appresterò a fare i suddetti esami e le farò sapere.