Utente 108XXX
Gentilissimi dottori,
ho avuto un piccolo incidente.Assumo la pillola e conservo la confezione in una scatolina nell'armadio.Ho poi notato che la mia amica,ha posizionato il suo portatile,appena spento dopo esser stato acceso tutto il giorno,e quindi molto caldo,anch'esso nell'armadio.Le pillole possono essersi rovinate?Inoltre,volevo sapere se i cibi integrali possano interferire con l'assorbimento.Grazie
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
per tutte e due i dubbi stia tranquilla non ci sono problemi
[#2] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
vorrei chiedere un'informazione di carattere generale:i farmaci assunti nella settimana di sospensione,fino al giorno prima di cominciare il nuovo blister,oppure se assunti solo il giorno prima,interferiscano con la pillola,se si tratta di sostanze interferenti.La ringrazio
[#3] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
vorrei,gentilmente,chiederle anche se il calore emanato dal cellulare,soprattutto quando si è eccessivamente surriscaldato,dopo un utilizzo prolungato,all'interno della borsa,può rovinare le pillole.E le salviettine imbevute?e se la borsa è impregnata doi queste ultime,può l'umidità rovinarle?Inoltre,toccare la scatola con le mani bagnate,incremate,calde per una vicinanaza con una fonte di calore,può rovinarle?Grazie
[#4] dopo  
108525

dal 2011
Gentilissimo dottore,
vorrei precisare che con con il termine impregnata intendevo dire bagnata.Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentilissima utente
se la confezione(blister) è integra e la temperatura ambientale non è surriscaldata stia tranquilla per tutte le sue preoccupazioni,per quanto riguarda l'interazione dei farmaci dipende dal farmaco assunto(dalla sue emivita dal tipo di interferenza etc)