Utente 587XXX
Gentili dottori, sono un ragazzo di 24 anni,in ottima salute, la settimana scorsa vedendo un programma in tv riguardante il tumore del testicolo, ho deciso dopo una doccia di praticare l'autopalpazione, mi sono acorto che nella parte alta del testicolo sinistro è presente una pallina di circa 1cm non attaccata al testicolo, credo sia sull'epididimo perchè è mobile (tenendo fermo il testiclo la posso spostare), non sono entrato nel panico perchè ricordo di averla gia trovata quando avevo piu o meno 15-16 anni e dai miei ricordi sembra che non sia cambiata di dimensioni,ma non ricordo di averla mai fatta controllare, anche perche credo siano le uniche volte che ho fatto l'autopalpazione, credete che devo preoccuparmi e correre subito a farla controllare o che non sia nulla di grave ma fare comunque degli accertamenti?
Vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte e vi porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
concorderei da quanto ci scrive nell'interpretazione del reperto come cisti dell'epididimo (con cui di massima ci si convive benissimo, senza bisogno di interventi). Suggerisco comunque l'utilità, CON CALMA, di un controllo Andrologico o Urologico per avere una certezza della diagnosi.
[#2] dopo  
Utente 587XXX

Iscritto dal 2008
La ringranzio per la sua risposta e provvederò con calma al controlo, la ringrazio ancora e porgo distinti saluti.