Utente 871XXX
Salve,
per risolvere un'infezione da staphilococco aureus, il medico oggi mi ha prescritto l'assunzione contemporanea di Augmentin 875+125 mattina e sera e Tetralysal 300 dopo pranzo. La prescrizione è avvenuta dopo lettura dell'antibiogramma.

Nel foglietto illustrativo del Tetralysal ho letto però che è sconsigliato l'uso contemporaneo con penicilline per non far interferire le rispettive azioni antibatteriche dei due farmaci, quindi vorrei sapere se posso seguire la prescrizione del medico (ovvero l'assunzione contemporanea) oppure se ha sbagliato.

Inoltre nell'antibiogramma il batterio è risultato SENSIBILE alla OXACILLINA MIC e proprio per questo il medico mi ha prescritto l'Augmentin. Ho letto però che il principio attivo di tale farmaco è l'AMOXICILLINA TRIIDRATA/POTASSIO CLAVULANATO quindi vorrei sapere:
Oxacillina e Amoxicillina sono la stessa cosa oppure è stato un errore del medico che ha letto male?
Questa cosa mi preoccupa perchè ho anche letto che l'Augmentin appartiene al gruppo dei ANTIBATTERICI BETA-LATTAMICI, PENICILLINE e il termine Betalattamici è simile al termine BETALATTAMASI che nell'antibiogramma è risultato POS(+) e non è risultato Sensibile.

Spero in un chiarimento urgente della questione, perchè stasera ho già iniziato la cura e non vorrei che fosse sbagliata. GRAZIE.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
1) associazione pennicilline e tetracicline normalmente è controindicata perchè i due antibuiotici hanno azioni diverse una è battericida e l'altra è batteriostatica (anche se vecchi colleghi per esperienza un tempo utilizzavano questa associazione farmacologicamente non molto coerente)
2)Oxacillina è un antibiotico iniettabile diverso dall'amoxicillina
3)la beta lattamasi è bloccata dall' acido clavulonico proteggendo l'azione dell'amoxicillina
[#2] dopo  
Utente 871XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dottore.