Utente 519XXX
Gentili dottori,

le analisi del sangue hanno dato i seguenti risultati:

Testosterone: 4,33 ng/mL
Testosterone libero: 13,4 pg/mL
DHEA-S: 1,69 microg/mL
FSH: 0,0 mUI/ml (è preoccupante?)
LH: 3,0 mUI/mL
Prolattina: 7,6 ng/mL


Tali analisi sono seguite da un intenso periodo di attività sessuale.

In passato, 3 anni fa, i valori erano i seguenti:
Diidrotestosterone (DHT) 60.4 ng/dL
Testosterone 2 ng/Ml
FSH 1,3 UI/L
Ormone Luteinizzante 2,3 UI/L
Estradiolo (E2) 19 pg/mL
Prolattina (PRL) 10,2 ng/mL



Il valore attuale di FSH a zero, insieme a un valore abbastanza basso di testosterone e di LH (alla luce del fatto che ho regolari rapporti sessuali) meritano attenzione?

Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i suoi dati mertitano molta attenzione soprattutto quell' FSH a zero. Li ripeta, faccia spermiogram,ma e poi vada da collega esperto.
[#2] dopo  
Utente 519XXX

Iscritto dal 2007
Gentile dottore,

la ringrazio innanzitutto per la cortese risposta.
Se il valore di FSH = 0 fosse confermato, può significare che sono diventato sterile?
In caso affermativo, se questo valore (che non controllavo da anni) fosse stato a zero per molto tempo, sarebbe difficile riconquistare la fertilità?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la sua è una situazione di indagare, in base a quanto salta fuori si vedrà cosa fare, non posso assolutamente di quqa fare alcun pronostico circa diagnosi o possibilità di ripresa, anche perchè gli errori di laboratorio non sono infrequenti. Per cui animo, non si abbatta e segua consigli.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un rilievo di FSH:=0 con LH, Prolattina e Testosterone normali mi sembra molto strano anche perchè lei non sembra lamentare sintomatologia particolare.
Io ripeterei il dosaggio ( sempre associato al LH) , spiegherei al laboratorio il motivo della ripetizione, effettuerei anche un esame del liquido seminale e con le risposte consulterei un andrologo-endocrinologo.
A Catanzaro potrebbe riferirsi al Dottor Antonio Aversa.
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 519XXX

Iscritto dal 2007
Gentili dottori,

vi ringrazio nuovamente per le vostre gentilissime risposte.

Ho ripetuto gli esami del sangue, con il seguente esito:

FSH = 1,6 mUI/mL
LH = 2,3 mUI/mL
Testosterone = 3,79 ng/mL

Mi dareste per cortesia un parere su questi risultati?

Che caratteristiche dovrebbe avere l'esame del liquido seminale che mi avete gentilmente consigliato? (Ho avuto, e non so se ho ancora, problemi di prostatite).

Grazie di cuore
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
FSH ai limiti inferiori. Faccia esame seminale che poi glielo si commenta.