Utente 915XXX
Gentili Medici,
una domanda: possone le extrasistoli dipendere dal cambio di stagione?? Ho notato (ma potrebbe essere una casualità) che ne ho avute un bel pò verso aprile maggio di quest'anno. E pensandoci bene anche l'anno scorso le ebbi in quel periodo. Ad essere sinceri mi sembra che fossero più concentrate in quel periodo, ma comunque questo non toglie che ne avverta anche in dicembre o in altri mesi dell'anno. Quindi mi (e Vi) chiedo se ci può essere qualcosa che (indirettamente) in questo periodo dell'anno possa far pensare ad una "causa scatenante". Grazie.
Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua particolare preoccupazione per le sue extrasistoli, non fa altro che aumentare la sua ansia e di conseguenza il numero di eventi. Le è stato più volte detto, in altri consulti, da diversi colleghi, che la sua è una sintomatologia del tutto benigna per cui cerchi di stare tranquillo.
Saluti,