Utente 709XXX
Salve... sono affetto da una 3 classe scheletrica non eclatante(praticamente i denti superiori e inferiori quasi combaciano). Ho anche un click manibolare a sx perchè chiudo la bocca in un modo un po' deviato. Il mio dentista dice che se fosse al mio posto non farebbe l' intervento maxillo facciale perchè secondo lui nel mio caso "sarebbe come sparare a una mosca con un bazooka". Invece mi ha consigliato di allargare i denti dell' arcata superiore in modo da ottenere una compensazione ancora migliore e secondo lui eliminare il click. Secondo lui ora chiudo in modo eviato perchè' seguo la conformazione dei denti in modo da avere il maggior contatto possible (allargando i denti di sopra chiuderei normalmente). Esteticamente non si vede praticamente, nessuno si è mai accorto di nulla, quindi mi va bene cosi. Gradirei una Vostra opinione. L' intervento è indicato o posso stare cosi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gent Paziente
difficile senza alcuna documentazione darle una risposta, vero è che nessuna terapia potrà garantirle la scomparsa del rumore articolare e se è a fine crescita l'espansione la si può ottenere solo chirurgicamente altrimenti vi è il rischio di avere contrazioni e riassorbimenti a carico dei tessuti ossei e danno ai tessuti molli ( retrazione gengivale )
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Senza visione di qualche dato oggettivo è impossibile fornire il benché minimo parere.
Sarà l'ortodonzista, previo consulto gnatologico, a stabilire se nel piano di trattamento può porsi l'indicazione all'intervento chirurgico o meno.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
Le confermo che l'indicazione chirurgica nel Suo caso è solo funzionale "...perchè chiudo la bocca in un modo un po' deviato...", e questo potrebbe portare ad un peggioramento del rumore articolare.
E' probabile che il trattamento, qualora indicato, sia effettivamente ortodontico-chirurgico.
Cordiali saluti