Utente 106XXX
Salve , spero la specializzazione sia giusta, vorrei sapere come mai a volte mi capita, respirando, come di avvertire del bruciore nel naso e un leggero odore di sangue. Mi capita spesso dopo avere fatto dell’attività fisica, anche blanda, anche una breve corsa mi provoca questa cosa. In più ho notato che a volte mi capita anche a riposo, magari quando da sdraiata inclino la testa indietro. Dopo lo sforzo fisico può accadere?Da cosa dipende?Posso aggiungere che da un anno mi capita spesso di tirare su col naso, anche spesso, in conseguenza ad un forte trauma psicologico dopo un colpo di frusta cervicale, infatti avverto come una corda che “tira”dalla nuca lato dx fino alla narice dx e mi viene spesso da tirare su con il naso. Puo essere correlato forse, non saprei .Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giorgio Bandiera
24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
mi pare di capire che quello che lei avverte, assieme alla secchezza del naso, sia un certo "sapore" di sangue. Questo può avvenire per la presenza di un ricca rete vascolare sulla parte più anteriore del setto nasale, soprattutto quando (per esempio con l'attività sportiva) l'aumento del passaggio di aria attraverso le narici provoca una relativa secchezza della mucosa. in questo caso la particolare superficialità dei vasi in questa sede anatomica può dar conto del fenomeno che lei racconta. ugualmente si possono avere, con una certa frequenza, in quella stessa sede, delle varici dei vasi del setto che in particolari condizioni possono dar luogo a veri e prorpi sanguinamenti.le consigliocomunque di farsi visitare da uno specialista che saprà certamente darle delle risposte adeguate dopo averla accuratamente visitata
[#2] dopo  
Utente 106XXX

Iscritto dal 2006
Grazie mille per la veloce risposta!
In effetti è da quando è iniziata la primavera che ho il naso molto secco, una narice spesso si chiude, soprattutto di notte. SOffiandonon esce niente e pensavo fosse proprio per il cambiamento climatico, quest'anno molto strano! comunque ancdrò dAll'otorino, quello che volevo sapere era se comunque posso fare tranquillamnte sforzi fisici e attività, magari allenandomi pian piano passa. E' da un anno che non faccio attività fisica!grazie infinite
[#3] dopo  
Prof. Giorgio Bandiera
24% attività
8% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
si alleni pure tranquillamente ma non manchi di farsi vedere da uno specialista!