Utente 105XXX
gentili dottori,
a 16 anni è possibile soffrire di problemi di erezione?

il mio dubbio deriva dal fatto che non ho mai avuto erezioni mattutine (negli ultimi mesi forse una volta o due...)...ho comunque già prenotato una visita andrologica, anche se sono molto indignato perchè a viterbo non ho trovato andrologi, privati e non.

grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
erezioni notturne possono essere presenti anche in assenza di erezioni al risveglio. Ma il tutto per il resto (masturbazione, etc.) funzionanormalmente? Se si, di massima non dovrebbero esserci problemi.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
non mi sentirei di dire che funziona proprio normalmente..poichè, anche se a parole è difficile da spiegare, sento di non riuscire mai a raggiungere la massima erezione, tranne quando (seduto o sdraiato) distendo le gambe e porto all'infuori il bacino..così il pene sporge e lo sento più ''duro''..il 99% delle volte se non sono in questa posizione non riesco a venire (sia durante la masturbazione che durante il sesso)..ad esempio in piedi non sento neanche un pò di piacere, come se il mio pene fosse insesibile, e perdo l'erezione in pochissimo tempo.
in attesa della visita andrologica vi chiedo se questi problemi possono essere stati causati dalla troppa masturbazione (una o due volte al giorno).
grazie mille
[#3] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
non mi sentirei di dire che funziona proprio normalmente..poichè, anche se a parole è difficile da spiegare, sento di non riuscire mai a raggiungere la massima erezione, tranne quando (seduto o sdraiato) distendo le gambe e porto all'infuori il bacino..così il pene sporge e lo sento più ''duro''..il 99% delle volte se non sono in questa posizione non riesco a venire (sia durante la masturbazione che durante il sesso)..ad esempio in piedi non sento neanche un pò di piacere, come se il mio pene fosse insesibile, e perdo l'erezione in pochissimo tempo.
in attesa della visita andrologica vi chiedo se questi problemi possono essere stati causati dalla troppa masturbazione (una o due volte al giorno).
grazie mille