Utente 116XXX
gentili dottori,
sono una studentessa di 18 anni e di conseguenza non ho molti soldi da spendere in visite ed operazioni,e avendo girato abbastanza per gli ospedali vorrei ora essere correttamente indirizzata. Da piccola,all'età di nove-dieci anni,sono caduta faccia avanti,e il trauma,e un paio di altri traumi successivi,mi hanno procurato un gibbo nasale per me piuttosto evidente. Mi è stato consigliato di andare da un otorinolaringoiatra in quanto ho delle piccole difficoltà a respirare,ma alla visita mi è stato detto che si respira con la parte bassa del naso,di conseguenza il gibbo non può causare questo tipo di problemi. Mi ha poi diagnosticato una rinite,e mi ha indirizzato da un maxillo facciale. Non ho ben capito se dunque ha completamente escluso il fattore funzionale di una eventuale rinoplastica,o se ha preferito lasciar parlare il maxillo facciale; non mi è stato detto se il naso è deviato,e mi è stato consigliato di aspettare oltre i 18 anni per l'operazione. Ora io vorrei chiedere: il maxillo facciale può dirmi se il naso è deviato? e perchè non l'ha potuto dire l'otorino? è vero che la rinite può anche essere causata da una deviazione del naso,come scritto su alcuni siti internet? e nel caso mi fosse detto di dovermi operare,ma solo per togliere il gibbo,escludendo dunque problemi respiratori derivanti da esso(che di conseguenza dipenderebbero solo dalla rinite),l'intervento sarebbe solo estetico e non più funzionale?
ringrazio chiunque possa rispondere e mi scuso per essermi dilungata.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Savoia
24% attività
8% attualità
12% socialità
GALATINA (LE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
sia il chirurgo MXF che l'ORL le possono dire se il suo naso è deviato o meno. (Così come il chirurgo plastico...)
basta che uno sappia quello che dice!
nel suo caso è corretto ciò che le è stato detto.
si respira con la parte bassa del naso.
è utile fare un TAC del naso e dei seni paranasali per vedere bene l'entità della deviazione.
La rinite può essere legata ad un'allergia, non necessariamente alla deviazione.
deve sicuramente aspettare i 18 anni prima di operarsi.
se si opera solo per togliere il gibbo è solo un intervento estetico.
se invece facesse insieme gibbo e setto sarebbe comunque un intervento estetico in quanto non si può guistificare e separare nella completezza della sua cartella clinica una parte funzionale da quella estetica

cordiali saluti
tommaso savoia
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la disponibilità.
Non mi è stato detto di fare TAC,posso quindi comunque ritenere valido ciò che mi ha detto l'otorino? credo che comunque farò una visita dal MXF,dato che non mi sembra che questo otorino sia stato molto accurato.
Dunque il fatto che io abbia una gobba pronunciata e che mi senta un piccolo "spuntone" da un lato del naso non può incidere nel difetto di respirazione?
Nel caso poi decidessi di operarmi presso un ospedale solo per l'estetica,pensa che i costi saranno sostenuti? capisco che le cifre sono variabili ma mi può dare un idea? grazie mille
[#3] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
dimenticavo,l'otorino ha poi parlato di consultarle il MXF per una eventuale rinosettoplastica,e se non sbaglio questa dovrebbe occuparsi di problemi funzionali ed estetici...quindi perchè la dovrei fare se il mio naso non fosse deviato?
[#4] dopo  
Dr. Tommaso Savoia
24% attività
8% attualità
12% socialità
GALATINA (LE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Lo sperone sul dorso Non compromette il suo respiro.
Sia il chirurgo Mxf, che Orl che Ch plas possono fare bene l'intervento.
È più importante che le venga spiegato bene l'intervento e che lei sia convinta e fiduciosa del chirurgo che sceglierà.
La Tac puó servire al chirurgo per vedere bene l'anatomia delle parti interne del naso, ma non è necessario.
I costi sono variabili, non ho idea nell'ambito ospedaliero come siano, sarà meglio cercare su internet.
Il mio consiglio è di non fissarsi troppo sui costi ma sulla correttezza e professionalità del Chirurgo che sceglierà!