Utente 116XXX
Ho da vari anni un'eccessivo prurito allo scroto, a volte mi gratto tanto da
ferirmi, spesso ho una eccessiva sudorazione perianale.
Non si riscontrano bolle o segni evidenti prima di grattarmi.
Ho fatto una visita dermatologica dove mi sono stati consigliati sapone intimo
e creme, senza nessun miglioramento.
Devo anche dirvi che anni fà ho usato un prodotto a base di cloro (euclorina)
che del giovamento me lo dava ma sempre temporaneo, ed anche la crema Assocort
mi dava giovamento ma anche questa in modo temporaneo.
Devo anche dirvi che il massimo giovamento lo riscontro ogni volta che vado in
una piscina, forse per via del cloro. Cosa potrebbe essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
francamente non so cosa possa essere nè come una persona possa tollerare pritito continuo là sotto per anni. Vada da collega o da dermatologo nuovamente, che la sua è una patologia di confine.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

esiste una patologia detta "prurito-grattamento-prurito" in cui il grattamento porta alla liberazione di sostanze istaminosimili che poi innescano il meccanismo fastidioso, quasi compulsivo del grattamento con situazioni anche imbarazzanti.
Igiene, non grattarsi a costo di farsi male, terapie antistaminiche locali o generali dopo visita medica
cari saluti