Utente 892XXX
Buona sera,ho letto sul giornale e successivamente in internet che stanno sperimentando un nuovo tipo di anticoncezionale, ora volgarmente chiamato "Il pillolo" la cui somministrazione è dedicata ad un pubblico maschile.
ho letto che dopo essere stato scoperto dai medici cinesi ora si sta sperimentando anche in Europa e in particolare tra dei volontari a Bologna.
visto che su internet se ne dicono tante, volevo se possibile notizie più certe sull'efficacia,su effetti collaterali e soprattutto per quanto riguarda un'eventuale data di diffusione sul mercato.
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

periodicamente esce su giornali e riviste questa notizia del "pillolo" per l'uomo.

Se questa notizia, come tutte quelle che sono state "lanciate" in questi ultimi 10 anni, ha le stesse caratteristiche penso che tra 1-2 anni saremo ancora qui a discutere del "pillolo" senza però avere poi un reale sbocco clinico.

In sostanza il "pillolo" è caratterizzato dalla somministrazione di dosi massicce di ormoni (androgeni per lo più) che su un meccanismo centrale, rivolto all'ipofisi, cioè la ghiandola che controlla la produzione degli spermatozoi a livello testicolare, la "blocca" e quindi non si producono più spermatozoi.

Da queste sintetiche informazioni due sono i problemi principali che generalmente vengono sollevati: il primo è legato ai possibili effetti collaterali dovuti a questa somministrazione ormonale massiccia ed il secondo è che non sempre il blocco della produzione degli spermatozoi è completo.

A fertilizzare un ovocita "accidentalmente" può bastare purtroppo anche un solo spermatozoo!

A lei le successive meditazioni; comunque come si dice: "se son fiori fioriranno....."

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com


[#2] dopo  
Utente 892XXX

Iscritto dal 2008
neanche la tradizionale pillola è sicura al 100%...
quindi per ora da quanto ho capito sono solo chiacchiere e siamo lontani da tale avvento...
la ringrazio moltissimo per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

ha capito esattamente quale è l'attuale situazione in questo tipo di "problematica"!

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com