Utente 117XXX
Salve, io (34 anni) e il mio compagno (37 anni) da due anni stiamo cercando una gravidanza. Abbiamo fattuo tutti gli esami e a parte una leggera motilita' degli spermatozooi gli esami sono tutti apposto e ci hanno cosi' diagnosticato un'infertilità sconosciuta. Ci siamo rivolti a un centro PMA e ho fatto 3 cicli di clomid con rapporti mirati. Su tre 3 cicli 2 ho avuto un'iperstimolazione ovarica con produziione alta di follicoli. Cosi' abbiamo sospeso il tutto e siamo in attesa di fare un'inseminazione uterina. Nel frattempo mi hanno consigliato(non il mio ginecologo ma il chinesiologo) di assumere la discorea villosa pyto yam che sono ormoni naturali. La mia domanda è se prendo questi ormoni rischio anche in questo un'iperstimolazione e dato che non faro' i monitoraggi come con il clomid non vorrei ricorere a problemi seri. Grazie.
[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
le cure non convenzionali vanno sempre prescritte da un medico esperto che individualizzi la cura sul paziente e che lo segua nel tempo adattando a mano a mano le cure a seconda dell'evolversi della sintomatologia.
Le sconsiglio pertanto di non prendere tale rimedio e di non affidarsi a figure professionali che non siano medici che non possano assumersi la responsabilità delle loro prescrizioni.


Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore, seguiro' sicuramente il Suo consiglio. Spero voglia rispondere anche a questa ultima domanda : A chi posso rivolgermi in questo caso al mio medico di base odirettamemte ai ginecologi dell'ospedale centro PMA? Non è che mi sconsigliano a priori questo rimedio omeopatico dato che questa medicina non rientra nella loro sfera? Posso rivolgermi a un medico omeopata? Grazie.