Utente 221XXX
Buongiorno. Espongo un quesito: tre anni fa ho subito un intervento di cistectomia ed enterocistoplastica con patch sec. Clam per la ricostruzione della stessa, oltre al reimpianto degli ureteri. Ho avuto una gravidanza non andata a buon fine nei primi due mesi. Per minzionare devo assumere la posizione a torchio e spingere come per defecare. Ciò mi provoca la fuoriuscita di qualche emorroide, ma spesso,ultimamente ho una sensazione di dolore pungente al tratto dell'ano quando ho lo stimolo ad andare di corpo, oltre a un senso di pesantezza al basso ventre, come se qualcosa mi premesse 'in su' dall'interno del retto...
Ho iniziato a fare esercizio fisico dopo anni, camminata veloce, addominali...anche tutti i giorni. Mi fa sentire molto meglio mentalmente, ma non vorrei causasse problemi con l'intervento che ho subito, visto che devo ancora superare a livello psicologico molti disagi dovuti a ciò...
Grazie anticipatamente...
P.S. Ho inoltrato la richiesta a diverse specialità, non sapendo a chi rivoltermi...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile signora
trascorsi tre anni dall'intervento credo che lei debba riprendere le sue attività fisiche e sportive. Per maggiore tranquillità tuttavia, visti i disturbi che riferisce, potrebbe effettuare una visita di controllo dal chirurgo che l'ha operata.

Cordiali saluti