Utente 117XXX
buongiorno,io ormai da tre mesi ho un ernia l5 s1 centrale che mi provoca sciatalgia sia alla gamba dx che a quella sx...dopo aver fatto iniezioni di voltaren e muscoril piu sedute di tecar e massofisioterapia,senza risultato,mi hanno prescritto un busto ortopedico da tenere tutto il giorno con della ginnastica chinesiologica...al momento dopo 10 giorni di busto non sento grandi miglioramenti continuo a sentire dolore alle gambe e fitte all'ernia...per quanto tempo dovrò continuare con questa terapia?e se così non mi passa devo sottopormi ad intervento chirurgico?grazie...
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte
40% attività +40
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Egregio signore,presumo che lei abbia eseguito un esame neuroradiologico(ad es.una RMN).Trascriva,per intero,il referto dell'indagine e,quindi,ci risentiamo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
si ho fatto una risonanza magnetica colonna lombare il 12/05/09...l'esito è:si rileva un lieve atteggiamento scoliolitico sn-convesso.a livello l5-s1 è apprezzabile una focale protrusione discale,o vera e propria ernia discale,in sede posteriore centrale,con impronta sul tessuto adiposo epidurale anteriore e sul bordo anteriore del sacco durale;il disco intersomatico risulta disidratato e lievemente assottigliato.segni iniziali di spondilo-artrosi sono riconoscibili al tratto inferiore della colonna toracica,con i dischi intersomatici t10-t11 e t11-t12 lievemente disidratati e debordanti,con lievi impronte sul profilo ventrale del sacco durale.non si apprezzano altre significative alterazioni a carico dell'astuccio osteo-disco-legamentoso.le dimensioni del canale spinale sono nei limiti della normalità.il cono midollare appare integro,normo-rappresentato e normo-intenso.
per il momento la ringrazio e aspetto sue notizie...
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte
40% attività +40
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
Egregio signore,la risonanza sembra confermare che il disturbo sia derivato proprio dalla compressione L5-S1 (i disturbi sono di più a dx?).
A questo punto bisogna verificare la corrispondenza clinica con l'immagine RMN; se ciò si conferma,si potrà valutare se è più opportuno continuare con trattamento conservativo o se pensare ad una eventualità chirurgica di tipo mininvasivo per risolvere definitivamente il problema.
A risentirci e cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
si il dolore è partiro dal lato dx ma oggi come oggi mi fa più male il lato sx...quindi ora cosa devo fare?le invio le immagini della risonanza?grazie...
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte
40% attività +40
20 attualità +20
16 socialità +16
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2009
OK le invii pure,Le risponderò aooena possibile.
Cordialità
[#6] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno,visto che da qui non riesco a mandarle le immagini ie le mando al suo indirizzo mail...grazie ancora
[#7] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno,le sono arrivate le mail con le immagini della risonanza?buona giornata...