Utente 117XXX
salve, cerchero di descrivere ogni minimo sintomo in modo da fornire 1 quadro generale in piu dettagliato possibile!ho 25 anni e tutto ha inizio 3 anni fa:perdita di peso improvviso(7/8kg), stanchezza e da li 1 febbre persistente a 37.2 che poteva variare nel corso del mese!le analisi del sangue hanno rilevato 1 minmo aumento dei valori della tiroidea!ma l ecografia ha riscontrato che era nella norma!l endocrinolo si e' limitato a darmi normotir per 8 mesi, e andando a controllo dopo 1 anno i valori erano rientrati!il mio problema e' che ogni tanto continuo ad avere qst febbre,che mi porta inappetenza e spossatezza!hai quali si sono aggiunti sintomi come nausee,vertigini e da circa 2 anni frequente perdita di sangue dal naso(l otorino non ha riscontrato nulla di anomalo)!con il peso sono riuscita a recuperare 3/4 kg ma non ho ancora raggiunto la forma fisica di 1 volta!non so se siano sintomi tutti riconducibili ad 1 unico problema.
spero riusciate ad essermi d aiuto perche essendo 1 persona ansiosa non vengo presa sul serio da chi mi circondano credendo che siano solo paure e fobie!
confido in 1 vs celere risposta
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile ragazza,

visto il tempo intercorso dall'inizio dei sintomi credo che il consiglio, visto che il mezzo che stiamo utilizzando è piuttosto limitato (computer-internet) in queste cose, di rivolgersi al suo medico curante il quale avrà la possibilita di farle una bella visita e qualora dovesse ritenerlo opportuno introdurla in percorso diagnostico personalizzato, alla fine di questo in relazione a tutti i referenti che verranno attentamente analizzati, se necessario verrà proposta una terapia.

la ringrazio in anticipo se mi tiene informato

cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la sua tempestiva risposta!
il mio medico cutarante non ritiene rilevanti i miei sintomi, per questo navigando su internet sono finta a chiedere consiglio a medici interattivi!
seguiro' il suo consiglio e mi sottoporro ad 1 ulteriore visita!
distinti saluti
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
quello che più conta è quello che avviene nell'ambulatorio del medico come il nostro quando lavoriamo non virtualmente. potrebbe avere ragione il suo medico.

la ringrazio in anticipo se mi tiene informato

cordiali saluti