Utente 116XXX
Salve,

sono stato sottoposto ad un intervento di scleroembolizzazione in radiologia interventistica per un varicocele di 3 grado. Il medico operante mi ha consigliato un'astinenza da rapporti per 15 giorni, purtroppo dopo una settimana di astinenza sono caduto in tentazione. Ora mi sento in colpa perchè ho paura di aver compromesso l'esito dell'intervento.Vorrei avere maggiori informazioni per quanto riguarda le conseguenze della mia negligenza.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

tranquillo, nessuna conseguenza deve temere.

Le indicazioni ricevute dal collega sono legate al fatto che in alcuni casi il rapporto sessuale con la conseguente eiaculazione può scatenare una contrazione sulle strutture funicolari con i vasi "operati" e scatenare dolore a livello del testicolo interessato.

Se non c'è stato dolore non vada incontro ad inutili ansie.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta

www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com