Utente 117XXX
BUONASERA, DA CIRCA 1 ANNO HO SCOPERTO DI AVERE I COLESTEROLO ALTO, SONO ANDATO DAL MIO MEDICO CURANTE E CHIARAMNTEMI HA MESSO A DIETA AVENDO 13 KG IN PIU'. ADESSO DOPO AVER FATTO UNA ALIMENTAZIONE SEMI PERFETTA E AVER PERSO 10 K MI RITROVO QUESTI VALORI:
PRIMA COLESTEROLO TOT 313 ADESSO 245
HDL PRIMA 245 ADESSO 194.
ADESSO NON SO COSA DEVO FARE SI PUO' PRENDERE LA PILLOLA A 30 ANNI? SONO UN UOMO.
RISCHIO L'INFARTO? A CHI MI POSSO RIVOLGERE, IL MIO MEDICO NON MI VUOLE DARE LA PILLOLA PER L'ETA.
IN FAMIGLIA HO DEI SOGGETTI CHE SOFFRONO DI COLESTEOLO ALTO MA NON QUELLO CATTIVO.
CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, una corretta valutazione del suo profilo metabolico richiederebbe oltre ai valori da lei riportati anche il livello di colesterolo LDL, trigliceridi e glicemia. In linea generale lei ha già raggiunto buoni risultati con la sola dieta che comunque andrebbero di certo migliorati. In commercio esistono anche altre sostanze, naturali e non di sintesi, che possono essere utilizzate per le ipercolesterolemie, che comunque rimangono assieme alla sedentarietà, fumo, ipertensione, sovrappeso, diabete, causa di cardiopatia ischemica ed ictus cerebrale.
Saluti