Utente 768XXX
salve,
sono un ragazzo di 18 anni e ho ho bisogno di alcuni consigli.
è da un pò di tempo che mi sono accorto di avere la parte della mandibola sinistra piu allungata rispetto a quella di destra avendo cosi un viso asimmetrico.tutto ciò può essere dovuto ad una mia malocclusione,poiche ho uno dei 4 incisivi inferiori che non si trova dietro quello superiore ma si toccano? é efficace a 18 anni l'uso di un'apparecchio? conosce i costi di una simile operazione?
Sarei molto liete di ricevere risposte e consigli!
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gent Paziente
dal poco che ci dice molto probabilmente necessiterà di un trattamento ortodontico-chirugico essendo già a fine crescita; infatti le assimetrie scheletriche come la sua possono essere risolte esclusivamnete con l'ortodonzia associata ad intervento chirurgico
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Alessandro Cappelli
44% attività
0% attualità
20% socialità
AMANDOLA (FM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Anche in questo caso bisogna "immaginare" la sua situazione.
So per esperienza che alcuni pazienti drammatizzano la loro situazione esagerandola , mentre altri invece nemmeno notano situazioni ben piu' gravi.
Il fatto che l'incisivo sia in cross bite( cioe' in posizione di contrasto con i denti dell'arcata superiore) e' ovviamente anormale.
Che questa poi sia stata la causa di una grave asimmetria facciale tale da richiedere anche un intervento di chirurgia ortognatodontica e' tutto da stabilire.
La prima , ovvia cosa da fare e' andare da un dentista che pratica l'ortodonzia ( meglio se come attivita' esclusiva) e farsi visitare.
Sara' il collega che valutera' la gravita' della situazione e proporra' i rimedi piu' adatti.
Non si preoccupi per l'eta'!
E' molto giovane e anche negli adulti si puo' fare un ottimo trattamento ortodontico.
Cordiali saluti