Utente 117XXX
Salve,
sono un ragazzo di 20 anni. Ho scoperto di avere molto probabilmente un varicocele al testicolo sx. Ho cominciato infatti ad avvertire dolore e con l'aiuto di internet e di autopalpazioni credo di aver individuato il problema. Il fatto è che però da bambino, all'età di 5 anni, ho subito l'asportazioone del testicolo dx causa atrofizzazione dovuta alla mancata discesa del testicolo all'interno dello scroto (in realtà fu un insieme di eventi che portò a ciò ma è un pò lungo da spiegare). Insomma, aspettando la visita andrologica volevo sapere come mi devo comportare, quali rischi corro (vista anche la mia particolare situazione) e se c'è qualcosa che possa fare io per migliorare la cosa.
Ringrazio anticipatamente per l'eventuale risposta.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, va eseguita una viista andrologica per verificare appunto se il problema è il varicocele , in associazione alla visita va eseguito anche uno spermiogramma per verificare la sua fertilità.
come prevenzione non c'è nulla di particolare da fare
[#2] dopo  
Dr. Mario De Siati
28% attività
16% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Aspetti in tranquillità la visita andrologica al massimo nel frattempo esegua uno spermiogramma.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
Grazie a voi per la risposta, però un dubbio rimane ancora, la mia particolare situazione complica qualcosa? vi prego rispondetemi. Grazie ancora per la disponibilità e per il meraviglioso servizio che offrite a noi utenti.
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
no non complica nulla però conviene non perdere tempo
[#5] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille