Utente 117XXX
Salve,
ho 28 anni e qualche giorno fa sono stata dal dermatologo
per il controllo annuale dei nei eseguito con metodo di mappatura ed archivio.
Mi e' stato consigliato di togliere un nevo atipico che il software di analisi
considerava un po' a rischio(per capirci, nella scaletta di pericolosita' segnava 3 trattini...). Il dottore era incerto prima della valutazione al computer, di primo acchito mi ha detto che potevamo al limite rivederlo tra 6 mesi, ma poi ha cambiato idea. Ho fissato l'intervento per giovedi prossimo.Secondo voi, sto' tranquilla?
Vi ringrazio per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
certo, più di così!!!!
Evidentemente il collega ha deciso di non sostenere neppure quella piccolissima percentuale di incertezza e ha voluto effettuare rimozione con esame istologico per avere la sicurezza totale.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore,
la ringrazio per la risposta.
Nel frattempo, 11 giorni fa, mi e' stato tolto in nevo e successivamente
inviato per esame istologico che sto' attendendo.
Nella carta indirizzata al medico consegnatami dal chirurgo c'e' scritto "probabile nevo atipico".
Puo' essere un ulteriore buon segno?
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente; non è stato neppure indicato nel sospetto una ipotesi "brutta", quindi allo stato nulla fa supporre che vi possano essere brutte sorprese.
Attendiamo comunque l'istologico per la sicurezza totale.
Cordialità