Utente 380XXX
Ho un dubbio che mi fa stare in ansia.Ieri sera ho trascorso la serata in discoteca, il locale era affollatissimo, con persone di ogni genere... Tornata a casa ho notato che su entrambe le braccia, che erano scoperte, avevo dei taglietti e dei graffi. Sinceramente non mi sono accorta e non so come abbia potuto procurarmeli, ma ho paura di essermi potuta tagliare con materiale infetto, ad es che qualcuno che fa uso di droghe mi abbia potuto sfregare con una siringa, o qualcuno con le unghie dopo essere stato in bagno e aversi toccato le parti intime. I Tagli non sembravano profondi infatti oggi si vede solo una riga rossa e non mi sembrava, al momento che li ho visti,cioè dopo qualche ora, che ci fosse fuoriuscita di sangue, il taglio era gonfio arrossato ma non mi sembrava uscisse sangue. Ora la mia domanda è se per trasmettere l'hiv ci deve essere un contatto tra l'oggetto tagliente e il mio sangue o è possibile anche con tagli che non fanno uscire sangue? Vi ringrazio per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Per quanto riguarda il sangue occorre una trasmissione diretta , ma comunque le modalità che decrive non sono a rischio
[#2] dopo  
38021

dal 2009
Scusi Dottore ma non ho capito se lei intende che ci vuole un contatto diretto tra il mio sangue e un liquido biologico infetto? Quindi tramite graffi che non fanno fuoriuscire sangue non si rischia nulla? Grazie mille della risposta.
[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Occorre una trasmissione diretta , per esempio tra due ferite sanguinanti o con contaminazione da liquidi biologici in presenza di soluzioni di continuo della cute, quindi non semplici graffi.
[#4] dopo  
38021

dal 2009
Io purtroppo non ho la minima idea con cui mi possa esser graffiata dato l'affolamento di persone..ma se mettiamo il caso mi fossi graffiata con qualcosa di infetto come una siringa ma il graffio non avesse raggiunto il sangue è possibile una trasmissione? La ringrazio molto di questi chiarimenti.
[#5] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Ma non esiste un discorso del genere !! Ma come fà a graffiarsi con una siringa infetta !!?? . O lei era in stato d'incoscienza o non è possibile; poi ho perlato chiaramente di ferite aperte e non GRAFFI. Stia tranquilla , è troppo ansiosa
[#6] dopo  
38021

dal 2009
No assolutamente era lucidissima, non bevo e non faccio uso di droghe.. Si è vero sono una persona molto ansiosa, a volte mi faccio certe paranoie purtroppo.. E la ringrazio molto davvero per avermi risposto adesso sono più tranquilla, è stato gentile grazie ancora..