Utente 118XXX
Premetto di essere ipocondriaco... ma stamane ho avvertito alla vena del collo, lato destro, una forte accelerazione di quest'ultima... che continuamente oramai da tre ore continua a battere in tale modo... con ritmo sconnesso... da cosa può dipendere? Mi devo preoccupare?
Grazie della vostra cortese attenzione!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il fenomeno da lei descritto, potrebbe associarsi ad una banale tachicardia cardiaca, ma on line è impossibile darle una conferma o meno di ciò. Ne parli al suo curante.
Saluti