Utente 766XXX
Gentili dottori
espongo il mio problema per il quale non ho trovato una risposta nei consulti letti.

Il mio glande scorre, con poco sforzo, fino alla base del glande, ma oltre lì non va e, sebbene io non senta dolore o altro, il glande mi pare come gonfiarsi e il frenulo tirare.
ho anche avuto degli orgasmi in questo modo (masturbazione) ma non nei rapporti fisici in quanto corporalmente ho la sensazione che più di lì il glande non ce la fa ad arretrare e dunque sarebbe problematico per un penetrazione.

Ora chiedo...è necessaria una circoncisione o potrebbe essere altro.. visto che spesso mi capita di avere il glande segnato e secco... non so.. ho la visita ma passerà ancora un pò... qualcuno mi toglie un pò di dubbi? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
bisogna farsi visitare in diretta, di qua non posso dirimere i suoi dubbi.