Utente 118XXX
Salve dopo aver avuto ripetuti rapporti non protetti con la mia ragazza, ho cominciato ad avvertire un leggero dolore nella penetrazione e ho notato dello smegma. Dopo qualche giorno ho notato che la pelle si stava desquamando ma con un semplice lavaggio veniva via, mi sono recato dal medico di famiglia, il quale non ha notato niente sul glande, poichè subito dopo il lavaggio la sintomatologià scompare ma ha parlato di una possibile micosi, allora ho preso sporanox compresse 2 volte al giorno per 3 giorni, ho applicato sul glande sertacream 2 volte al dì per una settimana e in più ho comprato come detergente eufrasil mico.Adesso dopo quasi 2 settimane noto ancora una specie di pellicina sul glande e dello smegma però non provo nessun dolore in più la mia ragazza non ha avuto mai nessun fastidio questo mi ha indotto a pensare che non si trattasse di candida,che cosa potrebbe essere?è la prima volta che mi accade, quindi penso che il fenomeno sia per forza di cose legato ai rapporti che ho avuto: sono molto preoccupato..grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
di qua non posso sapere, anche nulla di che. Protegga i rapporti con profilatti e lei vada da collega o da dermatologo e la ragazza da ginecologo.
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
potrebbe essere una balanopostite irritativa o traumatica? la mia ragazza ha fatto il tampone della candida e non risulta niente...grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Potrebbe, ma bisogna valutare dal vivo, non via web.