Utente 114XXX
egregi dottori, salve sono gianni, volevo chiedere gentilmente io ho fatto un'eco nel gennaio 2009, e il referto indicava lieve insufficienza aortica da malapposizione simmetrica delle cuspidi, questo esame fatto da un'ecocardiografista, poi ho fatto visita dal mio cardiologo con eco, e il referto diceva valvola aortica anatomicamente normale e continente, i referti sono uguali o si differenziano di poco e per sapere se la vavola aortica funziona bene grazie distinti saluti gianni

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
La cosa piu' probabile è che la valvola aortica effettivamente perda (ossia lasci passare un po' di sangue quando dovrebbe essere perfettamente chiusa)poichè per gli ecocardiografisti in genere vale la regola "se vedo, qualcosa c'è, se non vedo posso non aver cercato bene...", ma lo faccia in maniera trascurabile , tanto che un secondo ecocardiogramma non ha evidenziato tale perdita.
Stia sereno perchè solo importanti insufficienze valvolari determinano sintomi o necessitano di riparazioni. Nel suo caso potrebbero essere utili solamente dei controllo ecografici ogni 1-2 anni ed eventualmente quella che si chiama profilassi per l'endocardite batterica (ossia prendere dell'antibiotico prima di manovre medico-chirurgiche che prevedono sanguinamenti).
Senta comunque il suo cardiologo di fiducia.
A disposizione per ulteriori consulti