Utente 118XXX
Buongiorno, ho 21 anni, sono felicemente fidanzato da 3 anni con una ragazza
stupenda è sono sessualmente attivo. Da un annetto a questa parte ho iniziato
ad avere casi di polluzione notturna (con frequenza più o meno mensile); so che
è un problema abbastanza comune, ma io non ho mai sofferto di questo durante
l'adolescenza e in più ora ho una vita sessuale attiva e soddisfacente. Non
riesco a capire il motivo di tutto ciò.
Grazie per l'attenzione spero possiate essermi d'aiuto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente, non c'è nulla di patologico cmq potrebbe essere una buona occasione per incontrare un andrologo e fare una visita preventiva
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Ho scordato di dire che queste polluzioni sono accompagnate da sogni erotici e ho iniziato a soffrire di questi disturbi da quando ho sofferto la perdita di un genitore, non so se sia solo una coincidenza, ma da quell'evento ho accusato diversi sintomi di stress che si sono manifestati con altri problemi fisiologici. Vorrei dare una spiegazione completa a queste polluzioni notturne. Grazie