Utente 961XXX
Buongiorno,

ringrazio fin dal principio per la cortese attenzione e disponibilità. Il mio problema dipende da vistose cicatrici sparse sul polpaccio destro, a seguito di piccole lesioni che mi sono procurata cercando di estrarre i peli incarniti post epilazione. Riconosco la mia responsabilità totale, peraltro ho una pelle normale, non grasse, non ho mai sofferto di acne. Tuttavia le macchie sono rimaste e si sono anche estese. MI sono rivolta in farmacia, dove mi è stato consigliato il Dermomycin per attenuare l'arrossamento e il Cicatrene per ridurre le cicatrici. Ho applicato la prima crema per 3-4 gg, poi sono passata da altrettanti alla seconda, abbinandola a frequenti lavaggi con esfoliante. Il rossore è attenuato, in compenso le macchie non si sono ridotte, e sono diventate color castano scuro, più chiare al centro e via via più scure nell'immediato contorno. Avventatamente, due giorni fa, mi sono esposta al sole senza protezione per un'oretta circa, ciò forse le ha rese bicrome.
Mi chiedo cos'altro possa fare per ridurre queste cicatrici che mi procurano non poco imbarazzo senza dover ricorrere a metodi invasivi.

Distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Savoia
24% attività
4% attualità
12% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
cicatrice recenti e , a maggior ragione,perchè le ha traumatizzate non possono essere esposte al sole, pena la iperpigmentazione.
se ho capito bene i peli si incarniscono dopo che lei si è sottoposto a ceretta?!
necessita comunque di una fotoprotezione assoluta ed evitare qualsiasi traumatismo "nervoso" che lei applica sui suoi peli.
se i peli si incarniscono può utilizzare prodotti spray per ampie superfici a base di acido salicilico al 2%
quindi applicare alla sera una crema elasticizzante per le cicatrici, ma dovrebbe giudicarlo il suo medico specialista.

cordiali saluti
tommaso savoia
[#2] dopo  
Utente 961XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio, è stato molto gentile.

Preciso soltanto che non faccio uso di ceretta, ma di un banale silk epil.

Posso chiederLe, per favore, se ritiene opportuno che prosegua la cura con Cicatrene per un altro po', oppure 5 gg di applicazione siano già sufficienti? C'è un periodo massimo di tempo superato il quale la persistenza delle cicatrici dovrebbe allarmarmi?

Grazie in ogni caso per l'attenzione,

cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Savoia
24% attività
4% attualità
12% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
gentile utente,
è difficile intendere cosa intende lei per cicatrici
la cicatrice, se è tale, è persistente e si ritiene stabilizzata dopo un anno di tempo.
non posso darle un giudizio
dovrebbe farsi valutare o mandare delle foto
una crema lenitiva le può sicuramente giovare
saluti
t savoia