Utente 118XXX
Giorno carissimi esperti,volevo ringraziarvi per avermi risposto!ora vorrei chiedervi un altra domanda gentilmente...non ricordo bene se l'altro giorno durante i preliminari con il mio partner,considerando che aveva avuto un eiaculazione circa 4 ore prima e purtroppo non si era lavato il pene,ho forse toccato il suo pene tra il glande e il prepuzio dove so che alcuni spermatozoi possono ancora rimanere attivi...beh,io mi chiedevo se dopo questo tempo i spermatozoi potevano aver perso il potere di fecondare perchè non mi ricordo bene se sulle mie dita c'era dello sperma..e comunque se ce ne era vi era una piccolissima quantità....e dopo mi ero toccata la vagina anche un pò penetrandomi,non del tutto,solo leggermente...se c'era quella piccolissima quantità di sperma potrei rischiare una gravidanza indesiderata?saluti...vi ringrazio..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=90153
Le invio la corretta risposta datale dal Caro collega Beretta 3 giorni fa.
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
si l'ho letto questa dottore..però quella era un altra circostanza...li ci eravamo fatti il bagno..questa è un altra situazione!dopo 4 ore dall'eiaculazione sono morti gli spermatozoi che si trovavano tra il glande e il prepuzio del suo pene in caso l'avessi toccato?e se mi sono penetrata non totalmente dopo tutto questo tempo rischio qualcosa?mi risponda per favore..
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Alcuni possono sopravvivere se ambiente è abbastanza umidificato, ma la circostanza è molto difficile per loro sopravvivenza. Ne approfitti per instaurare seri terapia anticoncezionale, e scusi il predicozzo: non se le cerchi.
[#4] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
grazie,sicuramente lei ha ragione e prenderò in considerazione quello che mi ha detto...comunque in questo caso,vuol dire che sono molto basse le probabilità che gli spermatozoi siano sopravvissuti nel glande giusto?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si, ma non sfidi la fortuna.
[#6] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
certo dottore,lei ha pienamente ragione...quindi per questa volta è andata bene come mi ha detto lei,dato che mi ha spiegato che è quasi impossibile che siano rimasti vivi...poi il mio ragazzo durante quelle 4 ore aveva le mutande,poichè stava in giro al sole...comunque dottore magari potrebbe anche consigliarmi lei qual'è il metodo più adatto per evitare gravidanze indesiderate...se è ne parlo con il mio ragazzo e chiedo un suo parere ok?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Intamnto òle consiglierei di postare tutti i datio in una volta che quel dato delle mutande... . Per quantyo riguarda la contraccezione, è un atto medico diagnostico e terapeutico vero e proprio, per cui va dal suo ginecologo e chiede come fare, ovvero va al consultorio giopvani della sua città e si informa.