Utente 118XXX
Salve a tutti, ho subito l'asportazione di condilomi al pene con bisturi elettrico prorpio sotto al glande martedì 16. Nonostante siano passati 4 giorni ho un gonfiore che persiste tanto che non riesco nemmeno a ricoprie il glande stesso. Sto usando una pomata antibiotica datami dal dermatologo che mi ha effettutato l'asportazione, in più ieri mi sono anche fatto vedere dal mio medico curante per sapere se fosse normale un gonfiore simile e mi ha risposto di trattare con impacchi di acqua fredda e amuchina e mi ha prescritto amoxicillina che io stento a prendere perchè mi pesa sullo stomaco.
Che fare? è normale che sia così gonfio? Oggi inizio anche a sentirmi più debole forse l'intervento non andava fatto?

grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Una reazione edematosa su base infiammatoria dopo intervento di diatermoelettrocoagulazione è evenienza non infrequente(soprattutto in zone estremamente sensibili come quella genitale) pertanto segua le indicazioni del curante e non esiti anche a contattare colui che ha eseguito l'intervento per essere ulteriormente rassicurato.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille della tempestiva risposta ero piuttosto preoccupato non avendo ricevuto alcuna indicazione post operatoria.
Il gonfiore persiste a tal punto che mi sta formando una specie di piaga lunedì contatterò il dermatologo che ha eseguito l'intervento.

cordiali saluti