Utente 118XXX
buongiorno, sono un uomo di 34 anni, peso 70 kg, alto 1.78 e pratico sport ( ciclismo) 3 volte la settimana
da circa 3 anni ho riscontrato la mia pressione sui 90/138 - 92/140.
dietro consiglio del medico di famiglia ho cercato di eliminare il sale da cucina(dove possibile)e tenuto sotto controllo questi valore
per il medico questi valore sono dovuti anche da uno stato di ansia della mia persona e quindi non ritiene opportuno iniziare una cura farmaceutica
vorrei un vostro consiglio e sapere cosa rischio con questi valore
Grazie per la cortesia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, i valori pressori ottimali per la sua età sono 130/80 mmhg, presentare una lieve divergenza da tale parametro può alla lunga comportare danni cardiaci, renali e cerebrali. Una corretta valutazione richiederebbe una visita cardiologica, comprensiva di ECG ed ecocardiogramma, nonchè delle enalisi generali e delle urine. Alterazioni della funzionalità di tali organi, richiederebbe una iniziale approccio terapeutico.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
prima cosa la ringrazio per la risposta e per la cortesia, poi volevo sapere, se ho capito bene, che se gli esami da lei consigliati andassero tutti bene, io potrei stare con questi valori senza dover iniziare una cura
grazie ancora per la cortesia
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Senza cura farmacologica molto probabilmente si, ma inizi comunque a svolger una attività sportiva e diminuire il consumo di sale dalla dieta.
Saluti